Il puntualissimo stronzio

Metalli alcalino terrosi
38 Sr Stronzio 87,62000 Numero atomico Nome Simbolo Peso atomico
Lo stronzio è un metallo bianco e tenero, scoperto nel 1790 in un villaggio scozzese chiamato Strontian (da cui il nome) dai chimici Adair Crawford e William Cruickshank.

Venne identificato come nuovo elemento l'anno successivo, e fu collocato da Mendeleev al trentottesimo posto nella Tavola periodica. 

Viene utilizzato prevalentemente sotto forma di sali, che si preparano a partire dal carbonato o dal solfato; i sali di solfato colorano la fiamma in rosso scarlatto e vengono usati in pirotecnica, rendendo possibile la realizzazione dei più colorati fuochi d’artificio.

Pochi sanno che i ricercatori dello statunitense NIST (National Institute of Standards and Technology) hanno realizzato un orologio atomico basato su atomi di stronzio, stabilendo nuovi record mondiali per accuratezza e stabilità
Si tratta, in sostanza, dell’orologio più preciso mai costruito, almeno il 50% in più rispetto al precedente detentore del record (anch’esso costruito nei laboratori del Nist): secondo gli scienziati, non perde né guadagna un secondo neanche in 5 miliardi di anni – posto che possa funzionare così a lungo, dato che si tratta di un periodo di tempo superiore all’età della Terra, stimata in 4,5 miliardi di anni.


 

Curiosità

Per saperne di più: 
https://www.focus.it/tecnologia/innovazione/orologio-atomico-stronzio-onde-gravitazionali
http://www.lescienze.it/news/2017/10/09/news/orologio_atomico_3d-3699035/