Logo - Chimica una buona scelta

Il prestigioso Premio Nazionale Orientagiovani assegnato a LyondellBasell

LyondellBasell, sito di Ferrara, ha vinto la XXIVa edizione del Premio della Giornata Nazionale Orientagiovani, l’appuntamento che ogni anno Confindustria riserva all’orientamento degli studenti per permettergli di fare una scelta consapevole per il proprio futuro. Venerdì 10 novembre, presso l’Aula Magna della LUISS Guido Carli di Roma, il Presidente di Confindustria Vincenzo Boccia insieme al Vice Presidente per il Capitale Umano, Giovanni Brugnoli, hanno consegnato il Premio ai rappresentati dell’azienda, Gabriella Bazzana (Risorse Umane) e Ugo Visentini (Ricerca & Sviluppo) per il progetto di Alternanza Scuola Lavoro realizzato con l’ITI Copernico-Carpeggiani di Ferrara.

Il consolidato impegno a 360 gradi con il mondo accademico, le collaborazioni con importanti partner italiani ed esteri e i contenuti tecnici altamente innovativi proposti per il progetto di Alternanza Scuola Lavoro con l’ITI Copernico-Carpeggiani di Ferrara sono le principali motivazioni alla base dell’assegnazione del Premio. Oltre a ciò, il progetto ha incluso una collaborazione biennale con la Facoltà di Chimica dell'Università degli Studi di Ferrara.

Questo progetto di Alternanza Scuola Lavoro, rappresenta un esempio concreto di collaborazione mirata alla formazione dei giovani per permettere loro di conoscere il mondo del lavoro.

“Siamo davvero contenti per questo importante riconoscimento.” ha dichiarato Antonio Mazzucco, Direttore Centro Ricerche Giulio Natta di Ferrara “Un risultato che arriva con il progetto di Alternanza Scuola Lavoro, ma che è frutto di un impegno costante profuso negli anni durante i quali l’azienda ha realizzato, e continua tuttora, numerosi progetti legati alla scuola, coinvolgendo studenti a partire dalla scuola elementare e fino ad arrivare all’Università. La conoscenza e la formazione sono due elementi imprescindibili che creano valore nei giovani e permettono, al tempo stesso, di effettuare delle scelte professionali più consapevoli”. ha ricevuto il Premio Nazionale Orientagiovani vince la XXIVa, l’appuntamento che ogni anno Confindustria riserva all’orientamento degli studenti per permettergli di fare una scelta consapevole per il proprio futuro.

Il progetto con l’Iti Copernico-Carpeggiani è stato realizzato con l’intento di supportare gli studenti del corso di chimica e materiali nel processo di orientamento al post-diploma al fine di facilitarne l’eventuale inserimento nel mondo del lavoro e consente di accompagnare gli alunni nello sviluppo delle loro conoscenze, di valutarne attitudini e competenze, in previsione di un eventuale futuro inserimento in azienda.
Il progetto formativo si sviluppa durante il triennio di specializzazione del corso di chimica e materiali attraverso momenti di didattica integrata in aula e in azienda su tematiche quali la cultura della sicurezza nel mondo chimico, la chimica delle poliolefine e la chimica analitica.

Al quinto anno gli studenti avranno l’opportunità di vivere di un’esperienza lavorativa in campo, presso i laboratori e gli impianti pilota del Centro ricerche; in particolare gli studenti sperimenteranno il lavoro in team attraverso l’inserimento in una squadra di lavoro a semi-turno: un sicuro valore aggiunto per i ragazzi.

 

MappaPrivacy   
Tutti i diritti sono riservati a Federchimica©2012 via Giovanni da Procida, 11 20149 Milano - C.F. 80036210153