Logo - Chimica una buona scelta
Tecnico di laboratorio formulazioni

Contenuti dell’attività

  • Effettua, nell’ambito del programma prestabilito, le attività di laboratorio definendo le metodologie da adottare, il tipo di prove da eseguire e valutando i risultati ottenuti.
  • Esegue i test e le prove di laboratorio per lo sviluppo di nuovi prodotti e il miglioramento di quelli esistenti, anche in risposta a richieste specifiche dei clienti.
  • Affronta in autonomia eventuali problematiche diagnostiche legate ai reclami dei clienti.
  • Verifica che i nuovi prodotti e quelli esistenti rispettino le normative vigenti e gli standard di sicurezza.
  • Collabora con l’assistenza tecnica e la produzione per caratterizzare nuovi prodotti e nuove tecnologie da sperimentare.

Requisiti formativi

Laurea quinquennale in Chimica o Chimica Industriale oppure laurea triennale seguita da un master di primo livello specificamente volto alle formulazioni.

Attitudini e capacità richieste

  • Propensione al lavoro di gruppo, capacità di lavorare per obiettivi, buone doti di comunicazione.
  • Curiosità e attitudine allo sviluppo e al continuo aggiornamento delle conoscenze tecniche con riferimento sia alle materie prime e agli additivi disponibili sul mercato, sia ai prodotti concorrenti in commercio.

MappaPrivacy   
Tutti i diritti sono riservati a Federchimica©2012 via Giovanni da Procida, 11 20149 Milano - C.F. 80036210153