Logo - Chimica una buona scelta
Non solo ricerca

Chi studia chimica spesso pensa unicamente ad un lavoro in un laboratorio di ricerca.

L’attività di ricerca e sviluppo è sicuramente molto importante, ma quello che caratterizza di più l’industria chimica, diversamente dagli altri settori, è la necessità di impiegare chimici in praticamente tutte le funzioni aziendali:

  • produzione e logistica;
  • vendite, marketing e assistenza alla clientela;
  • ambiente e qualità.

Un tipico errore che si rischia di commettere è quello di non prendere in considerazione attività offerte nelle funzioni aziendali indicate perché considerate “meno nobili” per un chimico e meno in grado di valorizzare gli studi svolti.
Invece, sono proprio queste le funzioni dove l’impresa tende ora ad assumere più laureati per rafforzare la propria capacità d’azione.

Si chiedono laureati in discipline chimiche:

  • perché questi sono in grado di descrivere al cliente le caratteristiche chimico-fisiche dei prodotti, valorizzare il loro campo d’impiego, offrire assistenza tecnica nell’applicazione dei prodotti in modo da assicurare al cliente la massima resa produttiva, evitando sprechi durante il processo (questo solo per fare alcuni esempi);
  • per ricoprire posizioni a contenuto economico-finanziario perché la preparazione tecnica di base, unita ad un’esperienza di gestione, crea le condizioni più favorevoli per costruire e sviluppare il successo di un’azienda.

MappaPrivacy   
Tutti i diritti sono riservati a Federchimica©2012 via Giovanni da Procida, 11 20149 Milano - C.F. 80036210153