Logo - Chimica una buona scelta
Paolo, 32 anni - addetto alla produzione

A cosa serve il tuo lavoro?
Il mio lavoro dà un contributo determinante alla produzione di quegli oggetti che aiutano a rendere migliore la qualità della nostra vita. Parlo di quelle sostanze che non sono riconoscibili ma che costituiscono la materia con la quale sono fatti i tanti prodotti che manipoliamo ogni giorno, quando lavoriamo, quando siamo in casa o andiamo a divertirci.

La chimica quindi non è una scienza vecchia e ormai superata?
No, la chimica è certamente una scienza consolidata ma è anche rivolta al futuro e offre continuamente nuovi confini da raggiungere e superare.

Come si arriva a fare questo lavoro?
Le competenze che consentono di entrare in questo mondo, con prospettive di crescita professionale, sono la capacità di leadership, oltre, naturalmente, al possesso di buone conoscenze chimiche. Un professionista di successo del mondo della produzione – sia esso tecnologo di processo, capo-impianto o direttore di stabilimento – ha la responsabilità di gestire in modo sicuro ed economico importanti risorse dell’azienda in cui opera.

MappaPrivacy   
Tutti i diritti sono riservati a Federchimica©2012 via Giovanni da Procida, 11 20149 Milano - C.F. 80036210153