Logo - Chimica una buona scelta

Lauree magistrali

LM-13 Farmacia e Farmacia industriale
LM-22 Ingegneria chimica 
LM-53 Scienza e Ingegneria dei materiali
LM-54 Scienze chimiche
LM-71 Scienze tecnologiche della chimica industriale

Non c’è una corrispondenza obbligata tra il corso di laurea triennale e quello magistrale, anche se ovviamente alcune scelte appaiono naturali. Ad esempio, un laureato in chimica può iscriversi a una laurea magistrale della classe di Scienze Chimiche o a una della classe di Scienza e Ingegneria dei materiali.

Ricordiamo poi la laurea in Chimica e Tecnologia Farmaceutica, che costituisce un'eccezione allo schema 3+2, in quanto ha una durata quinquennale.
Essa ha in sé alcune caratteristiche del chimico puro e altre del chimico industriale impostate secondo le esigenze più specifiche dell’industria farmaceutica e cosmetica.

MappaPrivacy   
Tutti i diritti sono riservati a Federchimica©2012 via Giovanni da Procida, 11 20149 Milano - C.F. 80036210153